Skip to content

ZWANGERENZO.INFO

Stava cercando un sito torrent di origine italiana? Siamo quello di cui hai bisogno

SCARICA EMULE GIA CONFIGURATO GRATIS


    Il link per il download dell'ultima versione di emule in italiano, con guida per semplice, per installare e configurare emule in tutti i parametri per scaricare al. Scarica l'ultima versione di eMule Portable: Il Mulo da portare sempre con te. Al primo avvio del programma compare un wizard di configurazione e, se nel le porte di connessione TCP/UDP, sono già impostate ma è possibile modificarle. Come scaricare eMule gratis Per scaricare eMule sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del Come installare e configurare eMule al meglio . Come già accennato in precedenza, queste indicazioni sono piuttosto generiche in quanto . Per scaricare eMule in maniera gratuita e sicura, evitando malware e truffe, collegati dunque al sito Aprire le porte nel router -come già detto in precedenza, eMule, per Configurare la rete Kad – oltre alla classica rete eD2K, eMule mette a. eMule B Beta 1: Scarica gratis e condividi filmati, file musicali e tanto altro. eMule è un client P2P gratuito e open source per scaricare film, musica e tanti altri tipi di fil viene spiegato in questo video, puoi proteggerti attraverso un' attenta ma semplice configurazione. Winamp è morto: le 5 cose che ci mancano già.

    Nome: emule gia configurato gratis
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:17.26 MB

    Vediamo dunque come installarlo e avviare i nostri download. Accediamo al pannello di controllo del NAS digitiamo Mettiamo il segno di spunta in corrispondenza delle voci Abilita la Download Station 2 e Abilita i download di eMule.

    Possiamo scaricare sia da BitTorrent sia da eMule. Clicchiamo Sfoglia, selezioniamo un file. Creiamo la regola emule1 in Applicazione, digitiamo in Intervallo porte, selezioniamo Protocollo TCP e inseriamo Selezioniamo le due regole e clicchiamo Salva impostazioni.

    Andiamo nel menu Cerca, nel campo Cerca scriviamo il nome del file che vogliamo scaricare ad esempio ubuntu , scegliamo dove effettuare la ricerca ad esempio Server globale e premiamo Cerca. Tra i risultati proposti selezioniamo quello di nostro interesse e premiamo Download.

    Configurazione iniziale Al primo avvio del programma una procedura guidata ci aiuterà a configurare al meglio il client. In questa schermata dovremo scegliere le porte a cui il client si connetterà. Nella schermata successiva possiamo lasciare tutto invariato.

    Siamo ora pronti a connetterci alle reti e a scaricare! Connessione ai Server Una volta scaricato ed installato il client di eMule dovremo connetterlo alle sue reti P2P per iniziare a scaricare.

    Di fatto si comportano come un elenco telefonico!

    Potrebbe piacerti:SCARICARE SNOW LEOPARD 10.6

    Per connetterci ai server basterà aprire la voce Server in alto a sinistra. Selezioniamo uno dei server presenti in lista e clicchiamo sul tasto Connetti.

    Possiamo avviare il server desiderato anche con un doppio clic sul nome del server. Ottenere ID Alto permetterà di avere maggiore priorità tra i client connessi, quindi dimezzare il tempo di scaricamento.

    Guida eMule: download, configurazione e ID alto

    Ottenere ID Basso invece peggiorerà il tempo di scaricamento. Se vogliamo aggiungere server sicuri al nostro client possiamo far riferimento alla nostra guida dedicata.

    Server eMule: i migliori del Abbiamo raccolto per voi una lista sempre aggiornata dei server eMule affidabili e sicuri, oltre ad un elenco dei server fake dai quali stare alla larga. Da molti considerata migliore rispetto ai server, garantisce buone velocità in qualsiasi condizione di rete ma pecca i velocità di ricerca dei file in questo i server sono decisamente più veloci. Ai successivi avvii di eMule basterà invece premere il tasto Connetti.

    Aprire le porte nel router -come già detto in precedenza, eMule, per comunicare con l'esterno e accogliere le connessioni in entrata, utilizza una porta TCP e una porta UDP. Per scoprire come aprire le porte di eMule nel tuo router, consulta il tutorial che ho scritto sull'argomento. Aggiornare la lista dei server eD2K — per scaricare dalla rete eD2K evitando fake e server spia, devi utilizzare una lista di server aggiornata e funzionante.

    Per scoprire quali sono le liste di server più affidabili del momento e come configurarle nel tuo eMule, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come scaricare lista server eMule.

    Configurare la rete Kad — oltre alla classica rete eD2K, eMule mette a disposizione dei suoi utenti l'accesso alla rete Kad, un'altra rete peer-to-peer che, a differenza di quella eD2K, non è basata sui server e mette direttamente in comunicazione i computer degli utenti. Per scoprire come utilizzarla, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come connettersi alla rete Kad.

    eMule su Android: la guida completa - ChimeraRevo

    Dopo aver messo in atto tutti i suggerimenti di cui sopra, recati nella scheda Cerca di eMule, cerca i file che vuoi scaricare e avviane il download facendo doppio clic con il risultato che ha più fonti al suo attivo e che quindi dovrebbe garantire una velocità di download più alta.

    In realtà è disponibile anche per Windows, ma sui sistemi Microsoft è sempre consigliabile la versione classica del "muretto". Nella pagina che si apre, clicca sul collegamento relativo ad aMule e non ad aMule GUI, che invece permette di gestire il programma da remoto e, per avviare lo scaricamento del programma, pigia sul pulsante di Download che compare sullo schermo se si tratta di una pagina Dropbox, devi cliccare prima sul pulsante Scarica e poi sulla voce Download diretto presente nel menu che si apre.

    A download completato, apri l'archivio zip che contiene aMule e trascina l'icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS. La procedura appena descritta va seguita solo al primo avvio del software per bypassare le restrizioni che macOS applica ai programmi provenienti da sviluppatori non certificati : successivamente, potrai avviare il programma semplicemente richiamandolo dal Launchpad, cercandolo in Spotlight o facendo doppio clic sulla sua icona nella cartella Applicazioni di macOS.

    Le operazioni preliminari necessarie al corretto funzionamento del software sono quelle che abbiamo anche visto in precedenza per eMule per Windows: apertura delle porte nel router, aggiornamento dei server e configurazione della rete Kad.

    Se ti serve una mano per portare a termine queste procedure, segui le indicazioni che trovi nei miei tutorial su come impostare eMule su Mac.

    Come configurare eMule correttamente

    Anche nel secondo sito Internet sponsorizzato non si fa accenno al fatto che lo scaricamento di eMule da loro sito Internet è a pagamento. Domanda cruciale. Perché eMule da questi siti Internet è a pagamento? Detto in altre parole, ti assicurano che eMule è sicuro e privo di software malevoli virus, spyware e tu paghi questa preziosa informazione.