Skip to content

ZWANGERENZO.INFO

Stava cercando un sito torrent di origine italiana? Siamo quello di cui hai bisogno

MODULO A1 INPS SCARICARE


    INPS: nuovo modulo di richiesta del Modello A1 per lavoratori in trasferta/ distacco Scarica il modulo di richiesta del certificato di legislazione. Il modello A1 certifica che il lavoratore, detto "distaccato", rimane assicurato ai fini previdenziali nel paese UE in cui ha sede l'impresa distaccante o in quello di. Nuova procedura telematica per i datori di lavoro che intendono richiedere il rilascio del modello A1, a decorrere dal 1° settembre L'INPS, con circolare n. 86 del presenta le nuove modalità telematiche di richiesta di rilascio del modello portatile A1 ovvero il. Pubblicazione sul sito dell'INPS dei modelli di richiesta del certificato di legislazione applicabile (A1).

    Nome: modulo a1 inps re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:41.52 MB

    MODULO A1 INPS SCARICARE

    Di seguito si indicano le nuove modalità di trasmissione:. Nel dettaglio. Il certificato dovrà a questo punto essere obbligatoriamente consegnato al lavoratore sottoscritto mediante firma autografa sostituita a mezzo stampa. Laddove fosse necessario acquisire il documento portatile A1 in formato originale magari su espressa richiesta della società estera , la certificazione sarà disponibile per il ritiro presso la Struttura territoriale INPS di competenza.

    In una prima fase introduttiva la procedura riguarderà solo le richieste di rilascio del documento portatile A1 per i seguenti casi:.

    Rimangono invariati i presupposti per la richiesta del modello A1. La richiesta del certificato A1 rimane obbligatoria esclusivamente nelle ipotesi di distacco ove il paese di destinazione corrisponda ad uno stato aderente alla comunità europea [1]. Attualmente il modello A1 viene utilizzato per le seguenti casistiche:.

    Lavoro e Previdenza.

    Le nuova modalità di rilascio del modello A1

    Gestire il turnover in azienda. L'INPS ha emanato la circolare n.

    In questo caso, il lavoratore rimane soggetto alla legislazione italiana a condizione che la durata di tale lavoro non superi i 24 mesi. Risultano escluse, dalla presentazione attraverso il canale telematico, le seguenti richieste di Modello A1.

    Detta fattispecie è stata recentemente introdotta dalla Commissione Amministrativa per il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale, che ha ritenuto opportuno modificare il documento portatile A1 al fine di consentire il rilascio delle certificazioni anche per tali situazioni.

    Per le suddette tipologie, in attesa del completamento del processo di telematizzazione, si dovrà continuare a procedere con le consuete modalità finora utilizzate.

    La modalità di esclusiva richiesta telematica entrerà in vigore da Settembre Fino al 31 agosto è previsto un periodo transitorio durante il quale è possibile inviare le domande sia con le consuete modalità sia utilizzando il canale telematico. La normativa comunitaria si applica:. La trasmissione telematica riguarda la presentazione delle richieste di rilascio del documento portatile A1 per le seguenti tipologie di richiesta:.

    A tal fine, nella sezione Tutti i serviz i è necessario digitare nel campo Testo libero Servizi per le aziende e consulenti e accedere al Portale delle Agevolazioni ex-DiResCo , Distacchi Procedura per la richiesta della certificazione A1 in applicazione della normativa UE.

    Per le tipologie di richieste per le quali è prevista la presentazione da parte del lavoratore interessato, la trasmissione della domanda, in attesa del completamento del processo di telematizzazione, dovrà avvenire con le modalità attualmente in uso.

    Il Modulo E sostituito dal nuovo Formulario comunitario A1 – Uniteis e.V.

    Eccezione art. Accordo in deroga distacco lavoratore autonomo;.

    Scarica il materiale a tua disposizione , siamo qui per chiarire ogni tuo dubbio. Non esitare a contattarci per qualsiasi evenienza, il nostro personale preparato saprà proporti la soluzione migliore. Abbiamo studiato servizi e soluzioni per la tua azienda , per liberare il tuo tempo e darti tranquillità puntando costantemente alla crescita.

    Lo Studio Cassone crede fermamente nella conoscenza supportata dalla tecnologia. Per questo, da sempre, investiamo ingenti capitali in tecnologia e in formazione per i nostri professionisti, in modo tale da poterti dare la risposta giusta nel minor tempo possibile.

    Modello A1: tutto ciò che c’è da sapere

    Di conseguenza forniamo strumenti tecnologicamente avanzati e la formazione più adeguata ai nostri Clienti , perchè la loro crescita è anche la nostra. Tutto a portata di mano.

    Comunicazioni, aggiornamenti e area riservata tutto in pochi click! Condividi questo articolo. Your message has been sent to us. There was an error sending your message.